Tenerife-Isole Canarie-Tenerife-Tenerife-Isole Canarie-Tenerife

TENERIFE



Le Canarie sono 7 isole incastonate nell'Oceano Atlantico di fronte al Marocco. Sono note fin dall'antichitÓ: secondo alcune leggende le isole Canarie erano il regno delle Esperidi, secondo altre leggende le isole sarebbero ci˛ che resta della mitica Atlantide descritta da Platone. Nel secolo XIV furono scoperte dai navigatori italiani, poi dai francesi e portoghesi, infine dagli spagnoli che le infeudarono nel secolo XV. Cristoforo Colombo nella sua attraversata alla scoperta delle Americhe fece scalo qui, in epoca pi¨ recente le isole Canarie sono state scoperte dai turisti di tutto il mondo per il loro clima mite.

Tenerife, che come tutte le altre isole, Ŕ di origine vulcanica, Ŕ considerata l'isola dell'eterna primavera, tanto da essere la quarta meta turistica d'Europa, visitata da milioni di turisti.

In inverno la temperatura minima non scende al di sotto dei 18░, mentre in estate, grazie ai venti alisei provenienti dall' Atlantico, la temperatura difficilmente oltrepassa i 30░. Ogni isola, ogni luogo ha un suo particolare microclima, per cui ci sono differenze tra Nord e Sud e tra zone vicine al mare e zone di montagna. Moltissime sono le zone protette, il che offre una natura incontaminata e interessante dal punto di vista geologico - naturalistico.

Tenerife Ŕ la pi¨ grande delle isole Canarie, con i suoi 2034 kmq di superficie, ricca di spiagge bellissime, di un mare stupendo e incontaminato. La caratteristica particolare di Tenerife Ŕ la montagna del Teide, la vetta pi¨ alta della Spagna, un vulcano 'spento' che domina tutta l'isola con i suoi 3.718 metri, meta di escursioni, dove si pu˛ osservare un paesaggio fantastico e quasi lunare e i segni delle eruzioni avvenute nel corso dei secoli.

Le spiagge sono tutte di straordinaria bellezza e molto varie in quanto a caratteristiche: si possono trovare spiagge naturali, artificiali, con sabbia nera e con sabbia dorata. La principale localitÓ turistica di Tenerife Ŕ Playa de Las Americas, nel sud dell'isola, con il lungomare che si estende per oltre 5 km, affollato di turisti, negozi di vario genere, ristoranti, bar e locali di ritrovo aperti tutta la notte per il divertimento dei turisti. Vicino a Playa de Las Americas si trova Los Cristianos, ricca di spiagge frequentatissime, con un importante porto da cui si parte per le escursioni nelle altre isole e per vedere i delfini e le balene.

Altre localitÓ interessanti da visitare sono: Los Abrigos tipico paesino di pescatori con numerosi ristoranti e locali in prossimitÓ del mare. Interessante per gli amanti del surf Ŕ la spiaggia del Medano che Ŕ la pi¨ estesa dell'isola. Affascinanti scogliere, fino a 600 metri, si possono osservare a Los Gigantes. Il mare offre inoltre spettacolari fondali, delizia dei pescatori subacquei.

Nella zona pi¨ a nord ricordiamo Candelaria per la sua basilica in onore alla patrona delle Canarie, la virgen de Candelaria, la capitale Santa Cruz de Tenerife cittÓ graziosa con i suoi viali pedonali e parchi; una volta all'anno Ŕ centro d'attenzione mondiale per il carnevale. A solo 5 km. Dalla capitale c'Ŕ la spiaggia della Teresitas, di sabbia importata dal deserto del sahara. La Laguna, centro universitario, antica capitale dell'isola, nominata patrimonio dell'umanitÓ dall'UNESCO, La Orotava famosa per i suoi balconi intarsiati di legno, Puerto de la Cruz, secondo centro turistico dell'isola e molto caratteristico, oltretutto da non perdere la visita al LORO PARQUE. Icod de los Vinos, con il suo albero 'drago' millenario.


NOME
E-Mail